IO VOTERO’ NO AL REFERENDUM ANCHE CONTRO QUESTO GOVERNO AUTORITARIO CHE TOGLIE LIBERTÀ, DIRITTI E SERVIZI AI CITTADINI, PRIVATIZZA L’ACQUA, PERMETTE TRIVELLE, NON SI ACCORGE DELLE TRAVI NEL PROPRIO OCCHIO E DEI PROBLEMI REALI DEL PAESE,  NON PARLA DI MAFIA E FA POLITICA IN PROPRIO STRAVOLGENDO L’ASSETTO COSTITUZIONALE.

IO VOTO NO CONTRO UNA RIFORMA IMPOSTA DAL GOVERNO E CONTRO LO SPRECO DI SOLDI NOSTRI PER FARE CAMPAGNA ELETTORALE CICERO PRO DOMO SUA, CONTRO I RISCHI, ASSOMMANDO LA NUOVA LEGGE ELETTORALE, DI UN GOVERNO OLIGARCHICO PIOVUTO DALL ‘ALTO SU 5 MILIONI DI ITALIANI POVERI, E CHE LIMA I CONTRAPPESI AL SUO POTERE.

IO VOTO NO COME ALTRI, CHE HANNO DIRITTO AD ESPRIMERE LE LORO DICHIARAZIONI DI VOTO, SE SIAMO ANCORA IN DEMOCRAZIA. 

INVECE QUESTA CAMPAGNA REFERENDARIA HA MOSTRATO A MIO AVVISO LA PEGGIORE POLITICA DA PARTE DEL GOVERNO, COME I MEZZUCCI PER FAR PASSARE LA LEGGE, E CI INDICA FOSCHI FUTURI, PURTROPPO DISEGNATI DA UN PD, ALLEATO CON LA DESTRA E CHE FA UNA POLITICA DI DESTRA DOPO AVER DETTO DI ESSERE DI SINISTRA, INCHINANDOSI AL GRANDE CAPITALE, CHE LIMA IL DISSENSO E VUOLE IL POTERE ASSOLUTO. CONTRO QUESTE PERICOLOSE DERIVE VOTO E VOTATE NO AL REFERENDUM PER I VOSTRI FIGLI E NIPOTI, PER NON ANDARE VERSO UN MONDO DI LEGGI PERSONALI GOVERNATIVE CHE TUTELINO POCHI RICCHI ED AFFOSSINO I SEMPRE PIÙ POVERI, SEMPRE MENO RAPPRESENTATI.

IN NOME DELLA DEMOCRAZIA SCRITTA NELLA COSTITUZIONE DEL  ’48, NATA DAL E SUL SANGUE DEI MARTIRI DELLA RESISTENZA, DEI PARTIGIANI UCCISI E TORTURATI PER L’IDEALE DI UN MONDO NUOVO DI UNA PATRIA PER TUTTI E CON SERVIZI E DIRITTI PER TUTTI, VOTO E VOTATE NO ALLO STRAVOLGIMENTO DELLA COSTITUZIONE ITALIANA.
DA ITALIANA, SEMPRE MENO ORGOGLIOSA DI ESSERLO, PERCHÈ HO ANCORA UN SENSO DELLO STATO E DELLA SOVRANITÀ POPOLARE, VOTO NO AL REFERENDUM, CHE INTERESSA TANTO AI POTERI FORTI EXTRANAZIONALI E NAZIONALI,  E VI INVITO A VOTARE NO A QUESTO REFERENDUM CHE SPACCA PER SEMPRE IL PAESE, ANCHE FRA CLASSE POLITICA E CITTADINI SANCENDO SEMPRE MAGGIORE INCOMUNICABILITÀ TRA L'”OLIMPO DEGLI DEI” ED IL POPOLO.

IO VOTO NO IN MODO INFORMATO, DOPO AVER ASCOLTATO E LETTO I LIMITI DEL TESTO NORMATIVO COME DA UGO DE SIERVO PRESIDENTE EMERITO DELLA CORTE COSTITUZIONALE E ROBERTO SCARPINATO, ED AVER ASCOLTATO QUELLI DEL NO E DEL SÌ E DOPO AVER VISTO COME È STATA CONDOTTA LA CAMPAGNA ELETTORALE A SUON DI UN PREMIER CHE PARE PAPERON’ DE PAPERONI MA CON SOLDI NON SUOI, E PROMETTE QUI E LÀ DENARO, “PREMI” SE PASSA IL SÌ, E BRICIOLE DI SERVIZI GIÀ DA QUESTO GOVERNO TOLTI, QUASI I VOTI SI POSSANO MERCANTEGGIARE, EVITANDO DI DISCUTERE MAGARI SUL SIGNIFICATO DI VOTO DI SCAMBIO.

IO VOTO NO PERCHE’ QUESTA NUOVA COSTITUZIONE TOGLIE E NON DÀ, È IMPOSTA, NON ELIMINA LO JOBS ACT E LE LEGGI  DEL NOSTRO ATTUALE GOVERNO CHE CI STANNO CANCELLANDO COME CITTADINANZATTIVA ED IMPOVERENDO E CI PRIVANO SEMPRE PIU’ DI LAVORO, LIBERTA’ DI ESPRESSIONE, SANITÀ E SERVIZI.

PER QUESTI MOTIVI E  PER I NOSTRI FIGLI ED I NOSTRI NIPOTI,

PER TUTTI I BIMBI D’ITALIA CHE SUBIRANNO LE NOSTRE SCELTE,

PER NON FINIRE SOTANS – SOTTOMESSI MA ESSERE ANCORA CITTADINI A PIENO TITOLO PER QUELLO CHE ANCORA È CONCESSO 

IO VOTO NO ED INVITO GLI ITALIANI A VOTARE NO AL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE 2016.

NON IN MIO NOME.

 

Laura Matelda Puppini –

dichiarazione di voto – senza offesa per alcuno ma per esprimere i motivi della mia scelta e del mio invito. L’immagine dell’ articolo è tratta da: https://coordinamentodemocraziacostituzionale.net/about/elenco-delle-adesioni-al-cdc/. Laura Matelda Puppini

 

https://i1.wp.com/www.nonsolocarnia.info/wordpress/wp-content/uploads/2016/12/ybNnGtVSsMUbfMf-800x450-noPad.jpg?fit=283%2C376https://i1.wp.com/www.nonsolocarnia.info/wordpress/wp-content/uploads/2016/12/ybNnGtVSsMUbfMf-800x450-noPad.jpg?resize=150%2C150Laura Matelda PuppiniETICA, RELIGIONI, SOCIETÀIO VOTERO' NO AL REFERENDUM ANCHE CONTRO QUESTO GOVERNO AUTORITARIO CHE TOGLIE LIBERTÀ, DIRITTI E SERVIZI AI CITTADINI, PRIVATIZZA L'ACQUA, PERMETTE TRIVELLE, NON SI ACCORGE DELLE TRAVI NEL PROPRIO OCCHIO E DEI PROBLEMI REALI DEL PAESE,  NON PARLA DI MAFIA E FA POLITICA IN PROPRIO STRAVOLGENDO L'ASSETTO COSTITUZIONALE. • IO...INFO DALLA CARNIA E DINTORNI