Martedì 30 aprile 2019 sarò ospite dell’ Associazione ‘Toscani in Friuli Venezia Giulia’ che sentitamente ringrazio, per parlare, assieme al figlio, ingegnere Emilio, di Rinaldo Cioni di Empoli, direttore della miniera di Cludinico di Ovaro, ucciso dai cosacchi il 2 maggio 1945, attraverso il carteggio Cioni – Nigris, pubblicato, a mia cura, dall’ Ifsml sul n. 44 di Storia Contemporanea in Friuli. Verranno presentate anche immagini d’epoca. 

Rinaldo Cioni, ufficiale del R.E.I., che tante ne ha passate, come tutti, durante la seconda guerra mondiale, parla, verso la fine della guerra, all’amico Ciro Nigris, carnico, comandante partigiano, ufficiale del R. E. I., della sua nostalgia di Firenze, ma anche dei suoi tristi presagi, e affida a lui i suoi figli, in caso egli non ci fosse più. «Forse in quel tempo non ci sarò perché ho una grande nostalgia della mia Firenze ma vorrà dire che gli Italiani liberi di allora si ricorderanno di me in quel tempo». (Doc. 8. Lettera dattiloscritta di Rinaldo Cioni a Ciro Nigris, firmata 11.2.1945). Ed ancora:Non so come si andrà a finire… in caso pessimo lascio a te la cura di tutti i miei: volevo io educare i miei figli nello spirito di italianità ma se non mi sarà permesso sono certo dell’Amicizia di questo anno di lotta. (Doc. n. 12. Lettera dattiloscritta di Rinaldo Cioni a Ciro Nigris  26.3.1945). Ritorneranno ad Empoli le sue spoglie. Ed anche Rossana Rossi Cioni ci ha lasciato un triste, per lei, ricordo di quel fine guerra, da me pubblicato su www.nonsolocarnia.info con titolo: “Rossana Rossi Cioni. Eppure la guerra era finita … Ma … 1-2 maggio 1945. L’inferno di Ovaro”.  Pertanto vi invito all’incontro, patrocinato anche dalla Regione Toscana, dal Comune di Ovaro, dall’ Unesco,  su Rinaldo Cioni e Ciro Nigris dal titolo:

“CARO AMICO TI SCRIVO”

la corrispondenza tra il toscano RINALDO CIONI, direttore della miniera di Cludinico e CIRO NIGRIS,
capo di Stato Maggiore della Divisione Garibaldi Carnia

che si terrà

MARTEDÌ 30 APRILE 2019 ad Udine, alle ore 17.30 presso Aula Gusmani di Palazzo Antonini, via Petracco 8.

Rinaldo Cioni_locandina_

SIETE TUTTI INVITATI.

Laura Matelda Puppini

L’immagine che correda questo testo rappresenta Rinaldo Cioni. P.S. Per vedere bene la locandina, riducete al 70% lo zoom. LMP.

 

 

 

 

 

http://www.nonsolocarnia.info/wordpress/wp-content/uploads/2019/04/RINALDO-CIONI-.jpghttp://www.nonsolocarnia.info/wordpress/wp-content/uploads/2019/04/RINALDO-CIONI--150x150.jpgLaura Matelda PuppiniNewsMartedì 30 aprile 2019 sarò ospite dell' Associazione 'Toscani in Friuli Venezia Giulia' che sentitamente ringrazio, per parlare, assieme al figlio, ingegnere Emilio, di Rinaldo Cioni di Empoli, direttore della miniera di Cludinico di Ovaro, ucciso dai cosacchi il 2 maggio 1945, attraverso il carteggio Cioni - Nigris, pubblicato,...INFO DALLA CARNIA E DINTORNI