Archives for ETICA, RELIGIONI, SOCIETÀ - Page 2

ETICA, RELIGIONI, SOCIETÀ

Natale festa della nascita e della luce? Ma a Gaza, tra le tenebre della distruzione, “Dio piange con gli occhi dei bambini”.

Non sento per nulla questo Natale. Non sento per nulla questo Natale, ripieno di morti e di guerre, su cui domina la strage ed ormai direi genocidio dei palestinesi, uccisi…
Leggi tutto»
ETICA, RELIGIONI, SOCIETÀ

In morte di Giulia Cecchettin, barbaramente uccisa. Riflessioni sulle parole di sua sorella Elena.

Cè un tale, consigliere regionale in Veneto, a me sconosciuto, ma che spero non rappresenti il livello culturale, emotivo e di conoscenza della nostra classe politica attuale, ex- leghista ed…
Leggi tutto»
ETICA, RELIGIONI, SOCIETÀ

100 donne uccise nel 2023 da mano maschile. E l’anno non è ancora finito. Una riflessione ed una conseguente azione mirata per modificare il contesto sociale che dà preminenza all’individualismo ed alla violenza si impongono.

Mi telefona mia figlia Annalisa da Roma, (io non ho potuto raggiungerla per sopravvenuti motivi di salute e quindi sono ancora a Tolmezzo) arrabbiata, sconsolata: mamma con Giulia Cecchettin sono…
Leggi tutto»
ETICA, RELIGIONI, SOCIETÀ

Analisi dotta e senza peli sulla lingua di un ebreo, Moni Ovadia, sulla politica del governo israeliano.

Premessa. Un paio di giorni fa, dopo aver scritto, il 22 ottobre 2023, il mio: "Israele Palestina: la strage degli innocenti, ho trovato, per caso, questa intervista di Francesco Toscano…
Leggi tutto»
ECONOMIA, SERVIZI, SANITÀ

Parlando del più e del meno, con riferimento al presente, da vecchi articoli di L’Espresso.

Correva l'anno 2010 quando, dalle pagine del periodico L’Espresso, Giorgio Bocca, con il suo: “Questi sono brutti tempi” ci regalava delle riflessioni amare sui ‘tempi moderni’. (1). «Mala tempora currunt,…
Leggi tutto»
ECONOMIA, SERVIZI, SANITÀ

Patto per l’Autonomia. Moretuzzo e Massolino. Interrogazione sulle recenti perdite alla centrale nucleare slovena di Krško, ed alcune considerazioni di Laura M. Puppini.

A inizio ottobre 2023, si è verificata una perdita alla centrale nucleare slovena di Krško, non nuova ad eventi di questo tipo e che si vorrebbe raddoppiare. La perdita è…
Leggi tutto»